scarica la brochure in PDF

L'ISTITUTO SCOLASTICO PARITARIO "G.MAZZINI" 

UNA GRANDE FAMIGLIA....

 

Il nostro Fondatore
Rag. Luigino Surian   


         Dal 1995 la Scuola denominata “Istituto Scolastico G. Mazzini” ha promosso l'istruzione scolastica, inizialmente con le seguenti attività di recupero anni scolastici:

  • Istituto Tecnico Commerciale

  • Istituto Tecnico Geometri

  • Liceo Linguistico

  • Liceo Scientifico

 
e dal 2002 con la scuola paritaria “Istituto Tecnico per le Attività Sociali”.
            Oltre 17 anni di attività in Veneto ed un sempre crescente numero di studenti conferisce quei requisiti di solidità, tradizione e continuità che sono diventati patrimonio di molti giovani e adulti che, diplomati nelle nostre scuole, si sono proiettati con successo nel mondo del lavoro.
            Le classi poco numerose, gli ambienti accoglienti e confortevoli, il  costante  collegamento  con le famiglie, offrono allo studente l'occasione di una vita scolastica serena e stimolante, indispensabile per raggiungere una solida formazione culturale.
            L’Istituto Scolastico “G. Mazzini” è in grado di offrire una buona scelta ad ogni giovane studente che esce dalle scuole medie.
Dal 2010, con la “Riforma Gelmini” della Scuola Secondaria di II° grado, e appunto con il nuovo Regolamento dei Licei emanato dal Presidente della Repubblica il 15 marzo 2010, l’Istituto Scolastico Paritario “G. Mazzini” ha avviato il nuovo corso di studi: il “Liceo delle Scienze Umane”- Opzione Economico Sociale, con l’intento di non disperdere quel ricco patrimonio di esperienze, attività e contatti maturato negli anni.
In questo modo l’Istituto si è aperto alle nuove sfide educative, interpretandole come risorse: lo sviluppo delle nuove tecnologie, la nascita di diversi linguaggi espressivi, l’introduzione di innovativi mezzi di comunicazione, l’attenzione alle dinamiche adolescenziali. La scuola ha l’obiettivo di accompagnare la crescita socio-economica del territorio, cercando di integrare la sua originaria matrice umanistica con il potenziamento del pensiero scientifico, delle lingue straniere e con l’attivazione di stages, percorsi di formazione estivi, progetti didattici ed attività integrative, in quanto importanti esperienze formative e profesionalizzanti. All’interno del nuovo sistema formativo italiano, tale percorso liceale cerca di avere una identità forte e chiara, conferendo un’organizzazione prospettica della conoscenza come divenire storico del pensiero umano, dando una interpretazione critica della realtà in vista della centralità della persona e favorendo l’integrazione dei diversi saperi e lo sviluppo di competenze (certificate alla fine del biennio).